Infanzia

Infanzia

“Fino a 5 anni”
C’è spazio in Oratorio per un bimbo della materna o anche più piccolo? Certo che sì!
Ci sono almeno sei cose da poter fare (in ordine alfabetico).

1.Bar
Tutti i pomeriggi della settimana, in concomitanza con le iniziative sportive e i catechismi, il bar è pronto ad accogliere tutti i bambini che desiderano vedere le loro “manine” disegnate sul muro, mangiare le buonissime caramelle, guardare un cartone animato e poter usufruire del servizi igienici.

2.Chiesetta
Una preghierina, un saluto a Gesù, un segno di croce.
Accompagnare i bimbi in chiesetta fin da piccoli, significa regalare loro attimi di bontà e interiorità.
All’Oratorio puoi!

3.Cinema
Non tutti i bambini hanno la fortuna di poter andare al cinema “a km 0”. Recentemente sistemato e dotato di buona qualità, il Gabbiano offre una programmazione attenta e dedicata ai piccoli e alle loro famiglie. Una possibilità in più per passare insieme la domenica pomeriggio o il sabato sera! La proiezione, sebbene non gratuita, ha un costo agevolato.

4.Compleanni

Compi gli anni? Vuoi festeggiarli in Oratorio con i tuoi piccoli amici?
Parte del bar è attrezzata proprio per questo motivo. I genitori possono prenotare in segreteria, sottoscrivendo il regolamento riguardante comportamento e raccolta differenziata, contribuendo con una quota al mantenimento della struttura.
Il divertimento è assicurato sia col bello che col brutto tempo!

5.Parco giochi
L’Oratorio offre ai più piccoli la possibilità di divertirsi e giocare insieme presso un’area attrezzata con giochi all’aperto (altalene, scivoli, giostrina). Vista la pronunciata usura delle strutture, l’area è in attesa di benefattori che possano concretizzarne il rifacimento. L’accesso all’area giochi è gratuito.

6.Sport
L’A.C.D. Ghedi 1978 è la Società sportiva che annovera tra le sue fila tutte le figure oratoriane che parlano il linguaggio calcistico. La Segreteria della Società presente nell’Oratorio è aperta nei giorni feriali dalle 16.00 alle 19.00.
Le attività si svolgono sul nuovo campo in sintetico a 7 giocatori, oltre alle altre strutture presenti sul territorio comunale.
I “primi calci” riguardano proprio i bambini di quattro/cinque anni: tanto divertimento e una corretta educazione motoria.
È prevista una quota societaria di partecipazione.