Giovani

giovani

Giovani

18 – 29 anni
Cosa ci fa un giovane maggiorenne all’Oratorio? Non è fuori posto?
Sembrerebbe di no, per almeno una decina di buoni motivi (in ordine alfabetico) che inseriscono automaticamente in un Gruppo giovani, assai fluido, dove c’è davvero spazio per tutti!

1.Animatore adolescenti
Alcuni giovani, terminati i gruppi adolescenti di vita cristiana, ricevono l’invito a diventare a loro volta animatori di tali gruppi.
Continuano così, accompagnando i giovanissimi, a frequentare l’Oratorio, ad animare la liturgia, ad approfondire le relazioni, a vivere la dimensione di “piccola chiesa” che si apre anche a livello diocesano.

2.Catechista – educatore alla fede
Un dono del buon Dio e una grazia grande: accompagnare i fanciulli a ricevere i Sacramenti (ICFR) durante l’incontro settimanale, animando la liturgia, partecipando alla formazione e alla preparazione mensile. Generalmente il fanciullo viene accompagnato dal giovane catechista per circa sei anni, dalla prima elementare alla prima media.
Molto importanti per questo ruolo la sensibilità alla preghiera e la pratica di fede.

3.Bar
Tutti i pomeriggi e le sere della settimana (tranne venerdì e domenica sera) al bar tutti i giovani possono passare dei momenti insieme, giocare a biliardino, mangiare un gelato o bere una bibita, ascoltare un po’ di musica o semplicemente usufruire del servizi igienici.

4.Capodanno – Santiago de Compostela, GMG a Panama…
Dopo Praga (2016) e Budapest (2017) quest’anno Barcellona (53 partecipanti in bus) a prezzi accessibili.
L’anno prossimo? Chissà!
Poi ogni tanto ci scappa Santiago de Compostela, a gennaio 2019 la Giornata Mondiale della Gioventù a Panama… rimani in contatto!

5.Chiesetta
Non sarà per tutti l’attrazione dell’Oratorio, ma rimane il luogo privilegiato dove farsi alcune domande: chi sono? Perché sono così? Per che cosa? Un luogo per pregare, per trovare le risposte, per accorgersi di essere amati e mai soli.
All’Oratorio puoi!

6.Cinema
Non tutti i ragazzi hanno la fortuna di poter andare al cinema “a km 0”. Recentemente sistemato e dotato di buona qualità, il Gabbiano offre una programmazione attenta e dedicata ai giovani di tutte le età. Una possibilità in più per passare insieme la domenica pomeriggio o il sabato sera! La proiezione, sebbene non gratuita, ha un costo agevolato.

7.Laboratorio di fotografia
Vuoi imparare a scattare delle belle fotografie? Vuoi conoscere meglio come funziona la macchina fotografica?
All’Oratorio puoi trovare altri giovani con la tua stessa passione o interesse. A seconda delle tue capacità, verrai inserito nel gruppo più adatto per te!

8.Progetti di mobilità europea
Una grande opportunità di crescita linguistica e umana (nonché, in alcuni casi, lavorativa) è data ai giovani di Ghedi dal rapporto di collaborazione con l’agenzia Youmore Morcelli Giovani. All’Oratorio è possibile ricevere info e usufruire di Skype call per l’applicazione dei progetti.

9.Sala studio
Alcuni universitari si ritrovano in un ambiente caldo e pulito per studiare insieme. Se hai bisogno e ti va, non esitare a chiedere! Sei il benvenuto…

10.Torneo di calcio – campo sintetico
Di recente sistemazione, l’Oratorio mette a disposizione dei giovani il nuovo campo in sintetico a 6 giocatori e organizza da inizio giugno a metà luglio l’atteso Torneo notturno “Città di Ghedi”. Non puoi mancare!

11.Volontariato in Oratorio
Un giovane ha tutte le condizioni, date tra l’altro dall’essere maggiorenne, per ricoprire ruoli di responsabilità e protagonismo all’interno dell’Oratorio. Sono molte le opportunità di volontariato riportate in questa pagina (barista, cinematografo, gastronomo, catechista, animatore, dirigente sportivo, corista, volontario delle pulizie o di segreteria), alle quali vanno aggiunte le periodiche Raccolta sacchi di san Martino (vestiti), il Dono in dono durante la Veglia di Luce (alimenti o altro), l’animazione del Follest estivo.